Contenuto Principale
Incontro con Francesco Vintrici, autore della fiaba “Carlo cuor di coraggio” ispirata a Urbani PDF Stampa E-mail
di Giulia Franconi, Elena D’Andrade, Sara Campanelli, Melissa Dominella e Azzurra Principi   
Lunedì 20 Febbraio 2017 19:22

Sapete che c’è un collegamento tra Carlo Urbani, Peter Pan, Spiderman e Papa Francesco? A farcelo scoprire è stato Francesco Vintrici, l’autore della fiaba “Carlo cuor di coraggio”, ispirata alla figura di Carlo Urbani. Lunedì 20 Febbraio ha incontrato, presso la scuola Savoia di Jesi, gli alunni e le insegnanti delle cinque classi prime e ha parlato della vita di Urbani, il famoso medico nato a Castelplanio nel 1956 e morto nel 2003 in Vietnam contagiato dalla SARS. Urbani ha dato la vita per trovare la cura a questa malattia della quale alla fine si è ammalato. Nel libro viene rappresentato come un re per il suo coraggio nel sognare in grande. Questo racconto è stato scritto da Vintrici grazie alla richiesta di una maestra di Ancona, per collaborare ad un progetto sulla memoria  del medico Carlo Urbani.

Leggi tutto...
 
Visita al Palazzo della Signoria con gli studenti del “Cuppari” nei panni di guide per i ragazzi del “Savoia” PDF Stampa E-mail
di Alice Pigliapoco e Asia Vincenti II B   
Lunedì 16 Gennaio 2017 16:09

Gli alunni della seconda media, il 30 novembre, il 1° e il 2 dicembre sono andati a visitare il Palazzo della Signoria di Jesi. A guidare questa uscita sono stati gli studenti della scuola secondaria di secondo grado “Cuppari” nelle giornate del FAI, il Fondo Ambiente italiano. I ragazzi hanno spiegato agli alunni delle scuole medie la storia di questo importante palazzo, uno dei monumenti principali della città di Jesi. L’edificio è stato realizzato dall’architetto Francesco di Giorgio Martini, tra il 1486 e il 1498. Il Palazzo della Signoria, situato nella parte più elevata del centro storico, era la sede originaria della Magistratura cittadina. Nel 1586 fu ceduto al Magistrato Pontificio e da allora divenne il Palazzo del Governatore fino all’unità d’Italia. Appena arrivati, al di sopra del portone principale, ha attirato  lo sguardo degli alunni un grande leone rampante, simbolo della città di Jesi.

Leggi tutto...
 
La scuola “Savoia” alla premiazione del concorso “Esploratori della Memoria” PDF Stampa E-mail
di prof.ssa Silvia Sassaroli   
Lunedì 06 Giugno 2016 08:01

La scuola “Savoia” ha partecipato, il 14 maggio, alla giornata di premiazione del concorso “Esploratori della Memoria” organizzato dall’Anmig alla Mole Vanvitelliana di Ancona, poiché è stato molto apprezzato dall’associazione il dvd interscolastico presentato per il concorso e la canzone rap scritta dai ragazzi delle classi terze dell’istituto in occasione della celebrazione e commemorazione della giornata del 25 aprile. Gli alunni della classe 2^ A, inoltre, hanno recensito le due pietre della memoria presenti in classe conseguendo il massimo del punteggio per tale lavoro di ricerca storica. La partecipazione al concorso è stata una tappa del progetto interscolastico “La memoria va in bici”, così come l’incontro nel mese di novembre con Adelmo Cervi, figlio di Aldo Cervi, uno dei sette fratelli Cervi. Gli alunni hanno cantato e accompagnato con passi e gesti in maniera ritmata la canzone rap, esempio fornito dai ragazzi di Resistenza nei tempi moderni, di fronte ad un ampio pubblico che li ha apprezzati e applauditi.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 17

Largo alla fantasia

Largo alla fantasia

Orientamento

Orientamento dopo le medie

La bacheca della scuola

Bacheca scuola

Contatti